Come avere rapporti durante la gravidanza

Il sesso durante la gravidanza può renderti insicura. Ti vengono un sacco di domande. È sicuro fare sesso durante la gravidanza? È divertente fare sesso durante la gravidanza? Ho preso un po’ di peso, mi troverà ancora attraente?

Per tutte le domande, abbiamo la stessa risposta.

Sì.

Se la tua gravidanza non è complicata e ti senti di farlo, puoi avere rapporti fino a quando le acque non si rompono.

È, anzi, una buona cosa avere rapporti sessuali durante la gravidanza.

Tutto è così centrato sul bambino che il sesso a volte viene ignorato. Tuttavia, il sesso vi terrà uniti. Per un bambino non c’è niente di meglio che avere genitori che hanno una forte connessione.

In realtà, il sesso può essere più divertente durante la gravidanza, proprio perché non c’è alcuna pressione. Dati i tentativi di rimanere incinta, il sesso potrebbe a un certo punto essere stato percepito come un lavoro. Ora, invece, è tutto divertimento. E se hai trascorso la maggior parte dei tuoi anni cercando di non rimanere incinta, beh, almeno ora sei a posto.

Il sesso durante la gravidanza è sicuro

La più grande delle preoccupazioni per i genitori in attesa ha a che fare con la sicurezza del sesso durante la gravidanza. E la risposta è molto semplice.

Il sesso non causa aborto.

Il suo pene, anche se molto grande, non arriverà mai al bambino.

Perché?

Perché il bambino non è nella tua vagina.

Il bambino è avvolto nella sua piccola volta impenetrabile, dentro le forti pareti dell’utero, dietro la cervice e ben ammortizzato dal liquido amniotico.

Se il bambino “nota” qualcosa, probabilmente sarà solo un movimento lenitivo e oscillante, che potrà persino farlo addormentare.

Ovviamente, è necessario essere ragionevoli. Non è certo il momento di fare sesso in maniera vigorosa e causare traumi alla vagina o alla cervice.

Preferite quindi il sesso romantico a quello più selvaggio.

Pregnant Beyonce GIF - Find & Share on GIPHY
Giphy.com

Hai mai provato qualcosa del genere…?

Potrebbe essere necessario sperimentare un po’ per capire cosa funziona. Ma state tranquilli, l’uso di lubrificanti o di giocattoli come i vibratori è perfettamente sicuro.

BASTA NON SPINGERE NULLA TROPPO IN PROFONDITÀ O DI TROPPO DURO NELLA VAGINA, E FAR SÌ CHE I GIOCATTOLI SIANO PULITI PER PREVENIRE L’INFEZIONE.

Anche il sesso orale va bene. Ma considera che avvicinandoti al parto gli ormoni della gravidanza e il muco cervicale, che si sarà assottigliato, potranno rendere le cose molto incasinate laggiù.

Se questo non ti infastidisce, poco male. Per scongiurare un’embolia fatale, non lasciarlo soffiare nella tua vagina (sinceramente non conosciamo nessuno che lo faccia, ma è un consiglio standard, quindi è giusto darlo).

Appare chiaro da quanto finora detto che fare sesso durante la gravidanza è, nella maggior parte dei casi, perfettamente sicuro. Tuttavia, è bene consultare il proprio medico o la propria ostetrica se:

  • Ci sono segni che avrai un figlio prematuro
  • Hai una cervice non nella norma
  • Sei incinta di due gemelli (o anche più)
  • Hai una placenta “previa” (che copre cioè l’apertura della cervice o separata dall’utero)
  • Hai avuto un aborto
  • Hai avuto un bambino prematuro

I tre semestri e il tuo desiderio sessuale

Col mutare del corpo, anche il sesso sarà diverso. Durante la gravidanza, il volume del sangue aumenta di circa il 40%. Questo non solo gonfia il seno, portandolo alla grandezza di quello di una showgirl di Las Vegas, ma aumenta anche la sensibilità di tutte le zone erogene. E questo può significare orgasmi più intensi, anche multipli.

1° trimestre: il tuo corpo sta cambiando

Il primo trimestre consiste nei primi tre mesi di gravidanza.

Probabilmente scoprirai il fluttuare del tuo desiderio sessuale durante tutta la gravidanza. Nel primo trimestre la tua vita sessuale non sarà molto attiva per via della probabile stanchezza e nausea.

Sentirsi esauste, nauseate e a disagio nel proprio corpo, in continuo mutamento, non è esattamente d’aiuto al romanticismo.

Pregnant Time Lapse GIF - Find & Share on GIPHY
Giphy.com

2 ° trimestre: è il momento del sesso migliore della tua vita

In questo periodo noterai che i cambiamenti fisici della gravidanza possono preparare il terreno a un sesso fantastico. L’aumento del flusso sanguigno può acuire la sensibilità di tutte le tue zone erogene. Quasi tutto è più sensibile: labbra, vagina, clitoride e seno.

E questo significa… ORGASMI INCREDIBILI.

Ne avrai molti (se sei solita averne, ovviamente). Nel secondo trimestre avrai inoltre più voglia di farlo. Approfittane, soprattutto dopo il periodo di astinenza del primo trimestre.

3 ° semestre: nuovi ostacoli

Il terzo trimestre è ancora una volta completamente diverso dagli altri due. Adesso stai avvicinandoti al momento della nascita del bambino. Accuserai più dolore e ti sentirai più ingombrante e forse anche un po’ nervosa per l’imminente genitorialità.

E NON HO NEMMENO INIZIATO A PARLARE DEL MAGGIOR OSTACOLO FISICO, LA PANCIA.

A dispetto di tutto questo, il sesso in questo trimestre può ancora essere eccezionale.

Ascolta il tuo corpo.

Togligli ogni dubbio

Questo periodo può fare piuttosto paura al tuo uomo.

Sta per diventare padre. Il suo istinto di padre si attiverà e vorrà prendersi cura di te e del bambino in arrivo.

Couple GIF - Find & Share on GIPHY
Giphy.com

Questo può mettere molta pressione.

Tutto deve essere (finanziariamente) stabile, organizzato e perfetto.

Ciò significa che il suo desiderio sessuale può essere un po’ più basso del solito, e la sua mente concentrata su altro. Potrebbe persino avere dei dubbi.

Puoi aiutarlo a eliminare questi suoi dubbi:

Lui: il sesso non ti fa male?

Tu: No tesoro, ne ho più voglia che mai. Il sesso non mi è mai sembrato così bello, e se fa male te lo dirò.

Lui: Il sesso non è pericoloso per il bambino?

Tu: Haha, so che il tuo membro è grande tesoro. Tuttavia, il bambino è avvolto nella sua piccola volta impenetrabile, dentro le forti pareti dell’utero, dietro la cervice, ben ammortizzato dal liquido amniotico. E il dottore mi ha detto che fare sesso è sicuro!

Cerca di essere più attraente che mai

Questo è un periodo in cui vomiti, sarai scontrosa (con lui) e avrai molti sbalzi d’umore. E ingrasserai.

Il tuo corpo sta cambiando. Tuttavia, ciò non vuol dire che non dovrai più occuparti di te stessa.

Assicurati solo di essere gentile con lui, di ricercare la tua femminilità e di non mangiare troppi hamburger.

Se riesci a controllarlo, adorerà fare sesso con te. Soprattutto con quelle grandi tette gonfie. 😉

Fai attenzione alle STD (Sexually Transmitted disease)

Assicurati che non abbiate STD (in italiano, malattie sessualmente trasmissibili). So che è l’uomo della tua vita. Tuttavia, è meglio essere prudenti.

Le malattie sessualmente trasmissibili possono mettere il bambino in pericolo.

Ciò significa evitare il sesso anale

Sì, amiamo tutti sfruttare quel buco stretto. Ma è meglio lasciarlo stare in questo periodo.

Se si pratica sesso anale, la probabilità di contrarre malattie è più alta . Ciò specialmente se, dopo il sesso anale, ti penetra la vagina. In questo caso, il tuo bambino potrebbe essere in pericolo.

Attenzione inoltre all’herpes durante il sesso orale. Se ne soffri, è meglio non farlo.

Couple GIF - Find & Share on GIPHY
Giphy.com

Posizioni perfette per il rapporto durante la gravidanza

  • Donna sopra

Questa posizione può essere molto comoda: potrai infatti decidere il ritmo e la profondità di penetrazione.

  • Pecorina (con un cuscino sotto la pancia)

La pecorina è incredibile. Anche quando sei incinta. Tuttavia, un cuscino sotto la pancia può aiutarti a renderla più comoda.

  • Uno di fianco all’altra

Questa posizione è perfetta quando il sesso inizia ad essere doloroso perché il suo pene non potrà andare molto in profondità.

  • Al capezzale

Seduto o in piedi accanto al letto, ti penetrerà mentre sei sdraiata. Avrai molto spazio per mettere le gambe da qualche parte, e la posizione dovrebbe risultare molto comoda.

  • Sesso orale!!

Il sesso orale è fantastico. Ma durante la gravidanza lo è ancora di più. La penetrazione farà male, e tu sarai più stanca. Per questo il sesso orale è la soluzione perfetta.

Un altro consiglio: sii creativa (con i cuscini), e aiutati sdraiandoti sul lato sinistro. Sarai più comoda senza diminuire la circolazione verso il bambino.

  • Usa un sacco di lubrificante

Gli ormoni della gravidanza possono causare secchezza vaginale. Soprattutto nel primo e nel terzo trimestre. L’utilizzo di un lubrificante aiuterà a rendere le cose più piacevoli ed erotiche.

  • Indossa un reggiseno e preparati con un asciugamano

Avrai grandi tette durante la gravidanza. Non solo grandi ma anche molto sensibili.

Per alcune donne è anche necessario indossare il reggiseno durante il sesso perché il rimbalzo è troppo doloroso.

NON PREOCCUPARTI QUINDI SE VUOI INDOSSARE IL REGGISENO DURANTE IL SESSO.

Anche un asciugamano è molto utile: laggiù, infatti, può diventare piuttosto incasinato e umido. Dopotutto, sei incinta, è normale.

Tuttavia, grazie a un asciugamano, il tuo letto rimarrà un po’ più pulito.

Visita un dottore dopo il rapporto se riscontri…

  • Una sensazione di “bruciore” durante il rapporto. Soprattutto per un periodo prolungato.
  • Perdite di sangue durante il rapporto. Un po’ di sangue non è un problema. Ma se sanguini per più di 5 minuti, hai probabilmente bisogno di andare dal medico.
  • Dolore prolungato dopo il sesso. Soprattutto quando si hanno i crampi o pancia contratta per un periodo più lungo.
La Dea Del Sesso

L’intimità è cruciale durante la gravidanza

Poiché il bambino sarà nel bene e nel male influenzato dal vostro amore e dalla vostra stabilità, restare in contatto col partner durante la gravidanza è più importante che mai.

Le donne incinte con relazioni stabili e solide hanno comportamenti più sani durante la gravidanza e migliori risultati dopo la nascita.

L’intimità aiuta anche a veicolare sentimenti di felicità, piacere, vicinanza e vitalità. Quindi, alla fine, ci sono molti modi per fare sesso durante la gravidanza. Basta non essere approssimativi, fare attenzione alle STD e, naturalmente, a tutta una serie di altri aspetti non esplicitamente menzionati in questo articolo.