Home Corpo e Orgasmi Come gestire il dolore durante il rapporto?

Come gestire il dolore durante il rapporto?

181

Tutti hanno diritto di provare piacere durante il sesso, ma per troppe donne, il sesso non è solo piacevole, ma anche doloroso. Ho ricevuto molte mail da donne che soffrono di dolore durante il sesso, diversi studi internazionali hanno scoperto che molte donne soffrono di fastidioso dolore durante l’atto.

Le cause del dolore sessuale vanno da semplici condizioni mediche alla stimolazione inadeguata, ma a prescindere da ciò che lo causa, ci sono soluzioni alternative.

Non esiste una soluzione unica per tutte le complicazioni

Non esiste una soluzione che possa aiutare a far passare tutti i diversi dolori. Tutti i dolori sono infatti unici e il dolore durante il sesso può provenire da fonti diverse. Ecco perché il primo passo è capire da dove viene. In questo articolo imparerai a conoscere i diversi dolori e troverai adeguate soluzioni.

La Dea Del Sesso

Controlla le tue condizioni mediche

Il primo passo, se stai provando dolore durante il rapporto sessuale, è parlarne con un medico per escludere qualsiasi condizione medica di base. Questo è particolarmente importante se hai altri sintomi come periodi dolorosi o dolore pelvico al di fuori delle situazioni sessuali.

Le condizioni che possono causare dolore durante i rapporti comprendono endometriosi, vulvodinia e cistite interstiziale. Se soffri di una di queste condizioni, è importante che il tuo partner capisca che non è colpa tua e che ti aiuti con pazienza a scoprire trattamenti e metodi per rendere il sesso più confortevole. Nel frattempo puoi provare a seguire almeno uno di questi suggerimenti.

Tanto Lubrificante

Leggerai questo consiglio più volte anche nel resto dell’articolo. Prova diversi tipi di lubrificante (a base di silicio o acqua). L’utilizzo di molti lubrificanti può rendere il sesso in generale più piacevole.

Tanta Comunicazione ed Onestà

Sii onesta con il tuo lui con te stessa. Quando senti dolore, dillo. Non provare dolore orribile per renderlo felice.

Tanti Preliminari

Le donne hanno bisogno di più preliminari rispetto agli uomini. Datti il tempo per riscaldarti. Masturbati prima del sesso o lasciargli fare sesso orale. Guidalo anche in questo.

Prova diverse posizioni

Alcune posizioni permettono una penetrazione più o meno intensa, andando più o meno in profondità. Fai dei tentativi, sperimenta. Cosa ti dà una sensazione maggiormente piacevole?

Relax prima di tutto

Fai esercizi di respirazione. Questo può aiutare a rilassare il tuo corpo e diminuire di conseguenza il dolore. Fai caso al tuo respiro durante il sesso.

Muscoli del pavimento pelvico troppo stretti

I muscoli del pavimento pelvico possono essere uno dei motivi per cui hai dolore durante il sesso. Il pavimento pelvico è l’insieme di muscoli intorno alla vagina, all’ano, alla vescica ed agli altri organi genitali. Quando questi muscoli si stringono, qualsiasi cosa che li mette sotto pressione può causare dolore. I muscoli del pavimento pelvico cronicamente stretti possono portare a vaginismo – ossia spremitura dei muscoli vaginali quando qualcosa tenta di entrarvi. Le cause possono variare, a partire da traumi sessuali a lesioni fisiche.

Gossip Girl Pain GIF - Find & Share on GIPHY
Giphy.com

Se stai sperimentando vaginismo o altri sintomi di muscoli del pavimento pelvico stretti, un terapista può allentare i muscoli e insegnarti esercizi per farlo da sola. Ci sono molti meravigliosi fisioterapisti specializzati in quest’area del corpo. Parlane con il tuo ginecologo.

Puoi anche scoprire te stesso come avere meno dolore durante il sesso. Alcune donne usano i dilatatori per allentare il pavimento pelvico prima del rapporto sessuale. Maggiori informazioni su questo in questo articolo.

Irritazione della pelle

La penetrazione a volte può irritare la pelle delle labbra o della vagina, specialmente se è secca. Se il problema è la secchezza, il lubrificante e molti preliminari possono aiutare. Se stai già utilizzando il lubrificante, prova a passare a un tipo diverso per assicurarti che non sia questo il problema.

Altre cose che entrano in contatto con i tuoi genitali, come lozioni, intimo o sapone, potrebbero contribuire al dolore.

A volte, l’irritazione vaginale può derivare da un’infezione come una STI o un’infezione da lievito, quindi se c’è un sacco di disagio, sarà necessario vedere un medico. Quando questo è il caso, allora è importante che anche il tuo partner sia trattato, altrimenti rischierai di trasmettere un’infezione avanti e indietro.

Puoi anche prevenire l’irritazione dei genitali facendo molta attenzione alla pulizia. Può aiutare fare la doccia prima di fare sesso, pulire i genitali con dei trattamenti adatti e fare pipì prima e dopo il sesso.

Sensazione simile alla necessità di urinare

Sentirsi come se fosse necessario fare pipì durante il sesso potrebbe derivare da una serie di cose, dalla tensione dei muscoli del pavimento pelvico stretto, all’eiaculazione femminile, fino all’effettivo bisogno di fare pipì. È comune sentire la necessità di fare pipì dopo l’orgasmo, dal momento che il tuo utero e la tua vagina si contraggono intorno alla vescica.

I Have To Pee Mean Girls GIF - Find & Share on GIPHY
Giphy.com

Un modo semplice per evitare questo problema è fare la pipì prima del sesso. Dovresti anche fare pipì dopo il sesso per prevenire le UTI. E se ti senti come se dovessi fare la pipì durante il sesso, dovresti farlo.

È molto importante ascoltare il proprio corpo.

Se il tuo corpo ti sta dicendo di fare pipì, ascoltalo e vai a fare pipì. Non farla potrebbe portare a un’infezione urinaria.

Se la sensazione è strana ma non disagio, e persiste dopo la pipì, potrebbe essere un segnale che stai per venire. Finché non ti fa male, puoi provare a continuare con il rapporto per vedere cosa succede.

Dolore durante l’ovulazione

A volte, l’ovulazione può scatenare dolore durante il sesso perché il tuo partner sta spingendo sulle tue ovaie. Il dolore durante l’ovulazione, indipendentemente dal fatto che sia durante il sesso, a volte viene chiamato “mittelshmertz” e di solito non è serio. Tuttavia, se continua, consultare il medico per una valutazione, perché potrebbe essere anche segno di una cisti che non sta andando via.

Dolore non genitale

Alcune persone provano dolore solo su arti posteriori, articolazioni e altre parti del corpo al di fuori dei loro genitali. Questo può derivare da problemi muscoloscheletrici e malattie come la fibromialgia che rendono la posizione durante i rapporti scomoda.

Se ti sta succedendo, trovare la giusta posizione è fondamentale. Potresti persino voler acquistare mobili per il sesso, come i prodotti di Liberator per aiutarti a sentirti a tuo agio. Inoltre, una persona afflitta da questo tipo di dolore deve essere consapevole di quali cose attivano o peggiorano la situazione,  ad esempio il posizionamento del tuo corpo in un certo modo, il peso di un partner su di te, ecc. – e cercare posizioni alternative. A volte i farmaci per il dolore possono aiutare.

Penetrazione eccessivamente profonda

Molte persone provano dolore durante il sesso perché i loro partner li stanno penetrando troppo profondamente. Alcune persone trovano che la spinta contro la loro cervice sia irritante o dolorosa, quindi quando hanno rapporti con un partner troppo dotato, è un problema.

Ouch 40 Days And 40 Nights GIF - Find & Share on GIPHY
Giphy.com

Puoi fare due cose per questo problema. Puoi acquistare (costosi) prodotti che ti aiuteranno a risolvere questo problema.

Un’altra opzione è trascorrere più tempo con dei preliminari, poiché la vagina si allunga all’aumentare dell’eccitazione.

E un’altra soluzione è cambiare posizione. Le posizioni che ti permettono di controllare la profondità della penetrazione includono il rapporto ‘a cucchiaio’, cowgirl e lo stile alla pecorina.

Suggerisci al tuo partner che vuoi che il vostro sesso continui a essere piacevole, e che quindi è per te necessario un cambio di posizione. Fai sapere loro che la penetrazione è troppo profonda e, trovando una nuova posizione, entrambi sarete in grado di godervi il rapporto.

Il metodo “Dea del Sesso”

Spero che tutti questi suggerimenti diminuiscano o addirittura fermino il dolore durante i vostri rapporti. Hai letto una serie di suggerimenti per fermare questo dolore.

Voglio soprattutto raccomandare lunghi preliminari e l’utilizzo di molti lubrificanti. Questo può rendere il sesso molto più soddisfacente.

Se vuoi avere altri suggerimenti, leggi del metodo “Dea del Sesso”. Ti trasformerai in una Dea del sesso e vedrai il tuo uomo cadere totalmente ai tuoi piedi. Leggi qui di più.