Consigli per fare un massaggio incredibilmente sexy (2020)

Suggerimenti e tecniche utili a far rilassare il tuo ragazzo grazie a un massaggio sensuale che ricorderà per sempre. Sei mai stata così sfortunata da ricevere un massaggio davvero sgradevole? Io sì! Mi sentivo come se il mio partner stesse solamente spingendo le mie spalle, al punto da sentire dolore. In tutta onestà, ero più in tensione di quando mi sono sdraiata.

Un brutto massaggio è peggio di non riceverne nessuno, vero?

Fortunatamente, farlo non è difficile come si pensa.

Se stai pensando di fare un massaggio al tuo ragazzo e regalargli un’esperienza rilassante, sensuale e rigenerante, segui questi semplici passaggi.

Step 1: Prepara il tuo spazio

Un massaggio è essenzialmente uno dei tanti modi per calmare la mente e rilassare il corpo. Scegliere un luogo adatto può aiutare a migliorare l’esperienza nel suo insieme.

Lo spazio che si sceglie deve essere sgombro, privo di correnti d’aria e non avere nulla in grado di distrarre entrambi. Ciò significa spegnere TV e smartphone e assicurarsi che non ci siano bambini, animali o coinquilini in giro. Chiudere casa a chiave.

È possibile intervenire sull’atmosfera generale con della musica, dell’incenso o giocando con l’illuminazione. Ricorda che la musica dovrebbe contribuire a creare un’atmosfera serena e non distogliere la sua attenzione dalle sensazioni che sta provando.

L’incenso dovrebbe essere puro, leggero e l’illuminazione bassa. Questo renderà il massaggio più romantico. Puoi persino accendere qualche candela.

La superficie ha un ruolo particolarmente importante. La maggior parte delle coppie usa il letto o il divano, ma, a meno che non si tratti di un materasso rigido, simile a un futon, questa non è la scelta migliore. Dovresti avere abbastanza spazio per sdraiarti sul suo petto con le gambe piatte, e la superficie dovrebbe essere abbastanza solida da non farti “rimbalzare”.

Un massaggio “rimbalzante”, oltre a essere scomodo, non risulta efficace nell’attenuare le tensioni muscolari. Idealmente, bisognerebbe usare un materassino e un cuscino basso per la testa. Per evitare brividi di freddo dovuti al pavimento, si possono anche usare delle coperte e coprire le zone del corpo su cui non si sta lavorando. Tuttavia, il modo migliore per evitare che questo accada è quello di riscaldare la stanza qualche ora prima del massaggio erotico.

Passaggio 2: Materiali e preparazione

Sono varie le combinazioni di oli e oggetti da usare per aggiungere un tocco di creatività al tuo massaggio. Il tutto può tornare utile se, anziché far rilassare il tuo partner, ti stai servendo del massaggio come preliminare per accenderlo.

Il massaggio rilassante come quello erotico vanno entrambi benissimo per le coppie. Penso anzi che si dovrebbe sperimentare di più con i massaggi, sia per il relax che per il piacere sessuale.

Sono molte le parti del nostro corpo trascuriamo nelle relazioni, soffermandoci quasi esclusivamente sulle zone erogene. Conoscere il corpo dell’altro può essere un modo meraviglioso per coltivare l’intimità all’interno di una relazione, e la sperimentazione non è mai qualcosa di negativo.

Se sei all’inizio della tua avventura con i massaggi, non esagerare. Utilizza un olio inodore piuttosto che creme profumate. L’olio fa bene alla pelle e aiuta le mani a scivolare, rendendo il massaggio piacevole. Di solito non è necessario usarne molto e non lascia residui appiccicosi.

È anche importante legare i capelli e tagliare le unghie.

Prepara lo spazio in modo da avere tutto a portata di mano e non interrompere il flusso del massaggio per prendere altro olio o cambiare canzone. Il massaggio consiste nell’entrare in uno stato mentale e qualsiasi distrazione ne rovinerà l’effetto.

Passaggio 3: Sviluppa la tua tecnica

  • Divertiti

Ricorda che il tuo partner non si aspetta che tu sia una professionista, quindi non preoccuparti troppo di “farlo bene”. Concentrati piuttosto sul goderti l’esperienza, connettendoti a livello mentale e fisico e perdendoti nel momento.

Se ti diverti mentre lo fai, è più probabile che piaccia anche a lui. Se sei tesa, stressata o preoccupata di farlo bene, allora quella tensione passerà a lui per mezzo delle tue mani. Il corpo è estremamente sensibile e percepirà eventuali vibrazioni sottili. Fai in modo quindi che queste siano buone!

  • Scalda l’olio

Prima di applicare l’olio sulla pelle, assicurati di aver messo il recipiente in una ciotola d’acqua tiepida per riscaldarlo. In alternativa, prima di applicarlo sulla sua pelle, versalo sulla tua mano e scaldalo massaggiandoti i palmi.

  • Gioca con la pressione e con i movimenti delle mani

Concentrati sulla diffusione dell’olio sulla sua pelle. Una volta che ti senti pronta, inizia ad applicare più pressione con i palmi delle mani o con i pollici, lavorando in movimenti circolari. Dovresti sempre tenere le mani a contatto con la sua pelle, muovendoti su o giù lungo la spina dorsale, tra le scapole e lungo i fianchi.

Il trucco per fare un massaggio davvero rilassante è fare movimenti circolari, usando i pollici ma anche le diverse parti delle mani per produrre diversi effetti.

Ad esempio, puoi usare i lati o la parte piatta del palmo, le punte delle dita, puoi poggiare la mano in pugno e spingere delicatamente sulla sua schiena, non con le nocche, ma con la parte piatta del pugno, lavorando di nuovo in circolo. Come parte del massaggio, puoi anche pizzicare leggermente la pelle.

  • Chiedigli dei feedback

Non dimenticare di chiedergli cosa lo fa sentire bene o se vuole più o meno pressione e dove. Quando fai un massaggio, puoi usare l’energia di tutto il corpo.

Considera inoltre che un uomo di solito è più grande e muscoloso di una donna, per cui difficilmente gli farai male. Sentiti libera e rispondi alle sue reazioni.

  • Sperimenta

-Fallo distendere a pancia in giù.

-Muoviti dall’esterno verso l’interno. Inizia dunque dai suoi piedi, sali verso le gambe per arrivare a braccia e mani.

-Quando arrivi alle sue spalle potrai optare per movimenti più lunghi. Puoi persino toccare il suo sedere e lavorarci su. Lo adorerà!

–Prenditi tutto il tempo che serve. Non avere fretta!

-Lascia adesso che si giri.

-Muoviti nuovamente dall’esterno (piedi, mani) verso l’interno, per arrivare a gambe, petto e braccia.

-Muoviti con calma prima di entrare in contatto con il suo pene.

-Dovrai farlo impazzire!

-Muoviti molto lentamente verso il suo ventre, toccando la sua V, massaggiando le sue cosce e l’inguine.

-Dopo 20-40 minuti (dall’inizio) sarà finalmente l’ora di muoversi verso le sue parti più sensibili. Dopo il tuo massaggio sensuale sarà probabilmente in erezione.

  • Le migliori tecniche per fare una sega

Prima di tutto assicurati di usare molto olio!

Tecnica 1: Questa tecnica è chiamata “apribottiglie”. Metti una mano sul lato inferiore del pene, proprio come terresti una bottiglia, e l’altra attorno al glande. Ora fai dei movimenti circolari con la mano attorno al glande. Proprio come quando apri una bottiglia.

Tecnica 2: Metti entrambe le mani sul suo pene, una attorno alla punta e l’altra sotto. Fai dei movimenti rotatori nella direzione opposta: con una mano vai a sinistra, con l’altra a destra. Assicurati di non esercitare troppa pressione.

Kfc Handjob GIF by Barstool Sports - Find & Share on GIPHY
Giphy.com

Tecnica 3: Rimetti la mano attorno al pene, seguendo la tecnica spiegata precedentemente. L’unica differenza è che adesso dovrai fare su e giù con le mani. Quindi, in pratica, quello che faresti normalmente quando gli fai una sega ma con due mani.

Tecnica 4: Tieni il pene con due mani ma usa solo i pollici per massaggiare il glande. Muovili intorno al glande (quindi solo la punta). Prenditi del tempo per lavorare sul frenulo (dietro al glande).

Come terminare il tutto?

Ci sono buone probabilità che abbia già eiaculato dopo dieci minuti. In caso contrario, il modo migliore per terminare è quello di andare su e giù con una mano sola.

E sappi che più andrai veloce, prima raggiungerà l’orgasmo.

La Dea Del Sesso

Non aspettarti che lui faccia sesso con te

Congratulazioni. Gli hai regalato uno dei momenti più sensuali della sua vita, concludendolo con una sega mozzafiato. Per lui sarà fantastico.

Ma non aspettarti che ti faccia un massaggio sensuale immediatamente, per non parlare di sesso penetrativo. Lascia che si riposi e goditi insieme a lui questo momento di pace.

Fai in modo di ricevere un massaggio solo quando sarà totalmente concentrato su di te. Lascia che si prepari per quel momento.

Articoli interessanti

Similar articles

Subscribe to our newsletter