Home Corpo e Orgasmi La Tua Vagina Può Essere Troppo Stretta per il Sesso

La Tua Vagina Può Essere Troppo Stretta per il Sesso

132

È una conclusione logica: se quando prova a inserire il suo pene o un sexy toy dentro di te fa male, o se non riesce a entrare nel tutto, allora deve trattarsi di un problema di strettezza, giusto? Ehm, non esattamente.

Ci sono diversi motivi per cui potresti pensare di essere troppo stretta per la penetrazione vaginale, e in realtà è un problema abbastanza diffuso di cui i ginecologi sentono parlare spesso. Ma è errato credere che sentirsi strette significhi essere meno elastiche là sotto – e pensare in questo modo potrebbe impedirti di trovare una soluzione reale (e in molti casi facile!).

La verità è che le vagine sono incredibilmente elastiche. Pensaci: molte donne spingono dei bambini fuori da quei buchini, quindi devono esserlo per forza.

Perciò, se non è un problema di elasticità, qual è il problema? Beh, potrebbero esserci diversi fattori in gioco. Per esempio, alcune condizioni mediche possono includere una sensazione di strettezza.

Ecco alcuni dei motivi più comuni per cui potrebbe sembrarti che la tua vagina sia troppo stretta per fare sesso, e come trovare sollievo.

Chicavagy GIF by vagy natural - Find & Share on GIPHY
Giphy.com

Hai subìto un cambiamento ormonale.

Durante la menopausa il tuo corpo subisce un calo di estrogeni, il che può portare alla secchezza vaginale e all’assottigliarsi dei tessuti della vagina, spiega la Mayo Clinic. Come risultato, potresti provare una sensazione di strettezza o irritazione durante il sesso. Dovresti parlarne con il tuo dottore, che potrà consigliarti un lubrificante vaginale senza prescrizione, oppure una crema a base di estrogeni o una terapia ormonale.

Ad alcune persone succede che la menopausa crei più problemi che la sola lubrificazione. A volte una vagina si atrofizza un po’, il che significa che diventa letteralmente più stretta. E se non si ha alcun rapporto sessuale la situazione può diventare molto scomoda.

Perciò, concentrati sulla masturbazione. In questo modo avrai il pieno controllo del tuo corpo e potrai allargare gradualmente la tua vagina per rendere la penetrazione più piacevole. Se un sex toy più grande ti provoca dolore all’inizio, puoi fare pratica con una serie di dilatatori vaginali che ti aiuteranno a renderla più elastica nel corso del tempo.

Anche la pillola a volte può causare un po’ di caos ormonale e, di conseguenza, la secchezza vaginale e il dolore durante il sesso. Se hai appena cambiato la pillola e inizi a sentirti più secca o “stretta”, o se hai questo problema in un periodo particolare del mese, parlane con il tuo dottore in modo che possa aiutarti a capire se è colpa della pillola.

Dirty Mind Sexo GIF by EyeBodega - Find & Share on GIPHY
Giphy.com

Hai avuto un figlio da poco.

Anche la gravidanza coinvolge dei cambiamenti ormonali che possono portare alla secchezza vaginale e a dei problemi durante i rapporti sessuali. Ciò è particolarmente vero se stai allattando, secondo l’American College of Obstetrics and Gynecologists (ACOG).

Ma se sei davvero convinta che la tua vagina sia più stretta dopo il parto, è possibile che tu non te lo stia inventando. Anche se non è molto comune, alcune donne subiscono uno strappo durante il parto e i punti vengono messi troppo stretti – il che significa che in questo caso la loro vagina è davvero troppo stretta per il sesso. A volte i punti di sutura vengono messi troppo stretti ed è necessario un intervento chirurgico per risolvere il problema.

La stessa cosa può succedere se hai subito un intervento chirurgico nella zona dei genitali (con o senza un bambino). Ma una volta che il dottore allenta i punti non dovresti avere più problemi.

Girl Woman GIF - Find & Share on GIPHY
Giphy.com

La tua vagina è troppo secca.

C’è una lista infinita di motivi per cui la tua vagina potrebbe produrre meno lubrificante naturale del solito: forse stai entrando in menopausa, stai allattando, la tua vagina è naturalmente secca o stai assumendo dei farmaci (come la pillola) che creano problemi.

A prescindere dalla motivazione, però, non essere abbastanza lubrificati può rendere il sesso più doloroso e potrebbe farti pensare che la tua vagina sia più stretta.

Per fortuna, esiste una soluzione immediata piuttosto semplice: usa un lubrificante. A essere onesti, il lubrificante migliora il sesso per la maggior parte delle persone, ma è particolarmente utile per chi ha problemi di secchezza vaginale. Tieni a mente che usare un lubrificante non risolve il problema sottostante (ad esempio, dovresti trovare una pillola più adatta per il tuo corpo), perciò dovresti comunque parlarne *sempre* con il tuo dottore.

Gay Men GIF - Find & Share on GIPHY
Giphy.com

Soffri di vaginismo.

Alcune persone soffrono di una malattia chiamata vaginismo, che si verifica quando i muscoli all’interno della vagina di contraggono involontariamente. Le contrazioni muscolari rendono dolorosa qualsiasi penetrazione della vagina; a volte persino un assorbente interno potrebbe essere troppo da gestire, secondo i Manuali Merck.

La maggior parte delle volte, chi soffre di vaginismo lo ha sin dalla prima volta che prova ad avere un rapporto sessuale con penetrazione. Ma in altri scasi si sviluppa più avanti. Per alcune donne, la causa del vaginismo potrebbe essere psicologica o il risultato di un trauma emotivo, secondo i Manuali Merck.

Anche se potrebbe essere necessario un po’ di tempo per trattare il vaginismo, lavorare con un fisioterapista del pavimento pelvico o usare dei dilatatori vaginali sempre più grandi può aiutare. Alcune persone potrebbero giovare anche dell’aiuto di un professionista di salute mentale.

Che tu ti senta “stretta” o in qualsiasi altro modo, sappi che meriti un’esperienza sessuale senza dolore. Perciò, prenditi cura della tua salute e parlane, sia con il tuo partner che con il tuo ginecologo.